Andrea Zuccari nell’abisso di Sharm

L’apneista romano è sceso a 185 metri nelle acque del Mar Rosso conquistando il primato italiano nel No limits. L’obiettivo erano i 200 metri ma l’atleta ha preferito rinunciare per questioni di sicurezza

Related News

Comments are closed

Copyrıght 2014 Bianco&Blu PI 08726290962