Connect with us

Itinerari

Da San Vito Lo Capo a Monte Cofano

Un susseguirsi di orli, cigliate e tane, spesso seminascoste dalla posidonia, dove incrociano branchi di saraghi, spigole, orate e, da qualche tempo a questa parte, anche serra e barracuda. La batimetrica migliore va dai 10 ai 15, 18 metri e la visibilità è quasi sempre ottimale. Si può partire da terra in diversi punti, mentre il gommone va alato allo scivolo di San Vito

La zona in pillole
Periodi migliori: l’autunno e l’inizio dell’estate
Venti e correnti: predominanti sono il ponente e il maestrale. Il vento migliore per la pesca è il maestrale in scaduta. Il peggiore è lo scirocco forte
Visibilità: dai cinque ai trenta metri
Prede principali: spigole, orate, saraghi, corvine, ricciole, serra e barracuda
Profondità: si può pescare ovunque, da un metro a quaranta
Da dove partire: da terra ovunque. Con il gommone principalmente dallo scivolo del porto di San Vito Lo Capo
Divieti: non esistono limitazioni particolari, tranne le Ordinanze balneari. La riserva di Monte Cofano è soltanto terrestre
Traffico nautico: è notevole solo nel periodo estivo, mentre negli altri mesi non ci sono problemi. In luglio e agosto non bisogna dimenticare che San Vito è una località turistica di una certa rilevanza
Fucili: la limpidezza dell’acqua suggerisce sempre armi non cortissime. Un settantacinque per il razzolo e un cento per la pesca al libero. Per la tana si può usare il settantacinque, ma un modello cortissimo torna comodo negli spacchetti più angusti.

Seguici su Facebook

Altri articoli in Itinerari

  • I dentici del Quarnaro

    State già programmando una vacanza di pesca per la prossima estate e siete “ossessionati”...

  • La Secca di Nikà

    Vi trovate a Pantelleria o avete intenzione di andarci prossimamente? Allora non potete non...

  • Il fascino di Zante

    Avete qualche giorno di vacanza fuori dai periodi canonici e non sapete dove andare?...

  • Korĉula: la casa delle orate

        Tra le più meridionali dell’arcipelago dalmata, quest’isola verdissima delimita a sud una...