Connect with us

Test e Presentazioni

Sigal Sub: l’asta Ghost

Il nome deriva dal particolare sistema di ritenzione dell’aletta (se così si può chiamare) che la fa scomparire all’interno del tondino metallico. Per adesso la thaitiana è disponibile in due diametri, da 6.5 e da 7 millimetri, ma si sta già lavorando per ampliare la gamma

Scheda tecnica

Materiale: acciaio armonico inox Sandvik, temperato

Aletta: lamella in inox incrudito a scomparsa, montata inferiormente

Ancoraggio delle ogive: con perni arretrati a basso profilo

Diametri: 6.50 e 7 mm, prossimamente arriveranno il 6.75, il 7.5 e l’8 mm

Lunghezze: da 110 a 160 cm

Seguici su Facebook

Altri articoli in Test e Presentazioni

  • Hunt: le nuove boccole

    Realizzate in derlin dal pieno, hanno un esagono da 15 millimetri che ne agevola...

  • C4: Indian Camouflage

    Non le senti, eppure quanto spingono! Queste nuove pinne in composito sono leggermente meno cattive...

  • Pikotech: Shade Mask

    La Pikotech ha ideato un sistema per occultare gli occhi al cospetto delle prede. Molti...

  • Salvimar: Nebula Green

    La versione “verde” di questa muta si è dimostrata eccezionale come coibenza. Una 5,5...